Zig Zag viaggi
Piazza Manzoni 11 - 23900 Lecco
Tel. +39 0341.284154 Fax +39 0341.283079
VIAGGI DI GRUPPO
Europa, Varsavia
prenotate subito
640 euro
Varsavia - Europa - Varsavia

Condividi
Segnala
Versione PDF
Richiedi informazioni





Varsavia


VARSAVIA

Dal 6 al 8 dicembre 2019

Città suggestiva e romantica, durante le feste natalizie diventa calda e accogliente, nel centro storico e al Castello Reale le illuminazioni e le decorazioni fanno da corona ai mercatini con i prodotti artigianali e sapori della tradizione culinaria polacca. Varsavia si è illusa tante volte nel corso del tempo, spesso è stata tradita dalla sorte ma si è sempre ripresa come risvegliandosi da un brutto sogno e ricominciando. Capitale della Polonia sin dal XVII secolo, totalmente distrutta durante la seconda guerra mondiale è stata ricostruita e restaurata nelle sue forme originarie, oggi fiera del suo passato ma dinamica nel suo futuro.

 

Venerdì, 6 dicembre                     LECCO / MANDELLO – MILANO – VARSAVIA

Trasferimento con bus riservato da Mandello e Lecco per aeroporto di Milano per il volo diretto a Varsavia. All’arrivo, incontro con la guida e trasferimento al centro storico. Completamente distrutta durante i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, la Città Vecchia di Varsavia è stata interamente e perfettamente ricostruita. Il lavoro è stato fatto così bene che, sostanzialmente, “le copie” non si differenziano dall’originale e quindi l’UNESCO ha conferito a questa zona la tutela come Patrimonio dell’Umanità. Varsavia è nata in quella che è l’attuale Piazza del Castello, punto di incontro tra la Città Vecchia e quella Nuova. Il primo castello fu costruito dai duchi di Mazovia e nel corso dei secoli fu ampliato, saccheggiato, incendiato, fino alla completa distruzione avvenuta ad opera dei nazisti. Le pietre delle macerie furono lasciate nella piazza fino al 1971 quando iniziò la ricostruzione finita nel 1984. Al centro della piazza si trova la colonna di Sigismondo, eretta nel 1644 in onore del re che trasferì la capitale da Cracovia a Varsavia. Dalla Piazza parte la Strada Reale che con un percorso di 4 km portava all’antica residenza estiva di Wilanow.  Pranzo libero. Inoltre si visita il nuovo Museo della Vodka Polacca- prodotto nazionale conosciuto in tutto  il mondo! Durante la visita è prevista la degustazione. Il Museo è situato nel quartiere Praga all’interno del suggestivo complesso ottocentesco. Attraverso percorsi multimediali e proiezioni si comprende perché la vodka in Polonia non è solamente un prodotto da esportazione o un semplice distillato, bensì si lega fortemente alla storia, alle tradizioni, agli usi e ai costumi. Sistemazione in hotel per la cena e il pernottamento.

Sabato, 7 dicembre                      VARSAVIA –  ŁÓDŹ - VARSAVIA

Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per Łódź, sicuramente una città per viaggiatori che amano scoprire realtà nuove, spazi post industriali rivitalizzati, atmosfere liberty, per chi ama il cinema e la moda.Infatti  ha la fama di "capitale del cinema polacco" (detta "HollyŁódź", che si pronuncia quasi come Hollywood), prima di tutto per la celebre Scuola Statale di Cinema, Televisione e Teatro, dove si sono formati registi e attori conosciuti in tutto il mondo, come Roman Polański, Krzysztof Kieślowski, Krzysztof Zanussi. Su via Piotrkowska, la strada principale della città, si apre l'Aleja Gwiazd, il Viale delle Stelle, che presenta, sul modello dell'Hollywood Boulevard, le stelle in bronzo, incastonate nel passaggio pedonale, con impressi i nomi di celebri personaggi del cinema polacco. Pranzo in ristorante. Rientro a Varsavia per completamento visite e tempo libero per attività individuali. Cena in ristorante tipico .Pernottamento.

Domenica, 8 dicembre                 VARSAVIA – MILANO – LECCO / MANDELLO

Prima colazione in hotel. Partenza per  Zelazowa Wola,  città natale di  F. Chopin,  attraversando il parco di circa 7 ettari, si visita la sua casa, dove si trova uno dei pianoforti usati dal pianista con sottofondo musicale e ci si può immergere in un’atmosfera che fa capire le umili origini di un uomo che è diventato poi uno dei più famosi pianisti al mondo. Pranzo in un agriturismo. Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto per il volo di rientro a Milano Malpensa. All’arrivo proseguimento con pullman per Lecco e Mandello.

 

Quota per persona, in camera doppia Euro 640

 

Supplemento camera singola Euro 60

 

Tasse aeroportuali Euro 80

 

Assicurazione annullamento Euro 30  (facoltativa da richiedere alla prenotazione)


La quota comprende:

Volo da Milano – Trasferimento da Lecco/Aeroporto Milano/Lecco – Trasferimenti e visite con pullman riservato in Polonia – Hotel 4 stelle – Pensione completa – Ingressi: museo della Wodka, casa natale Chopin e Polin – Guida accompagnatrice di lingua italiana per tutto il tour – Assicurazione medico bagaglio – Nostro accompagnatore.

 

La quota non comprende:

le tasse aeroportuali  - le bevande – gli ingressi facoltativi – le mance – i facchinaggi – gli extra personali e tutto quanto non menzionato al paragrafo “La quota comprende”

 

Documenti richiesti: carta d’identità.