Zig Zag viaggi
Piazza Manzoni 11 - 23900 Lecco
Tel. +39 0341.284154 Fax +39 0341.283079

Condividi
Segnala
Versione PDF
Richiedi informazioni





Incanto del Friuli Venezia Giulia


Emozioni in FRIULI VENEZIA GIULIA

Dal 12 al 16 Agosto 2020

Per capire il Friuli non bastano i suoi siti Unesco, un paesaggio vario come il mondo, la storia universale di Aquileia, i lampi longobardi di Cividale, la piazza più monumentale d’Europa. Il Friuli è qualcosa di più: è mistero, è intimità, è fuoco antico, lingue con una musica nuova e calici di amicizia.

 

Mercoledì 12 Agosto         MANDELLO / LECCO – SAN VITO AL TAGLIAMENTO

Partenza da Mandello ore 7.00 – ore 7.30 da Lecco.

 Soste di ristoro durante il percorso e per il pranzo libero (in Autogrill). Arrivo a San Vito Al Tagliamento ed incontro con la guida per la visita della graziosa ed elegante cittadina di impronta medievale con un castello riccamente affrescato, che conserva ancora il fossato medievale e le tre torri di accesso. Degni di nota i bei palazzi dall’elegante architettura e i monumenti religiosi tra cui il Duomo, una vera e propria galleria d’arte per ricchezza di tele ed affreschi, la Chiesa di Santa Maria dei Battuti, un gioiello del Rinascimento friulano che conserva all’interno splendidi affreschi di Pomponio Amalteo e la Chiesa dell’Annunciata con un ciclo di affreschi della seconda metà del Trecento.  Al termine trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

 

Giovedì 13 Agosto                        Escursione: TRIESTE

 Dopo la prima colazione, incontro con la guida e partenza alla volta di Trieste: capitale assieme a Trento dell'Irredentismo e simbolo dell'italianità dell'area, la quale conserva un vero e proprio patrimonio artistico, storico e culturale: Piazza Unità d’Italia, Santa Maria Maggiore, la Cattedrale di San Giusto ecc. I palazzi ed i caffè ancora oggi possiedono lo stesso fascino di un tempo, quando sedevano letterati come Italo Svevo, James Joyce e Umberto Saba. Pranzo Libero. Nel pomeriggio proseguimento della visita guidata della città. Al termine rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

Venerdì 14 Agosto             Escursione: CIVIDALE DEL FRIULI e GORIZIA

 Prima colazione in hotel e partenza alla volta di Cividale: capitale longobarda del Friuli, oggi patrimonio Unesco. Passeggiata lungo il centro storico fino a raggiungere il Duomo, il Tempietto Longobardo ed il famoso Ponte del Diavolo sul fiume Natisone. Sosta presso una famosa pasticceria, specializzata nella produzione delle Gubane (dolce tipico friulano). Proseguimento verso Gorizia, pranzo libero. Nel pomeriggio visita del centro storico: questa splendida città mitteleuropea, vanta inoltre numerosi palazzi storici (come ad esempio il Palazzo Attems-Petzenstein) ma di notevole importanza è sicuramente il Castello, posto su un’altura che domina tutta la vallata; venne costruito a partire dall’età medievale, ma fu in parte distrutto durante la I Guerra Mondiale e ricostruito grazie a imponenti restauri. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

Sabato 15 Agosto              Escursione: SAN DANIELE, SPILIMBERGO e VALVASONE

 Prima colazione in hotel e trasferimento a San Daniele per la visita della cittadina considerata una delle perle del Friuli Venezia Giulia conosciuta a livello internazionale per la produzione di un prosciutto dal sapore inimitabile. In centro si potranno ammirare il Duomo e gli affreschi dell'ex Chiesa di Sant'Antonio Abate, il più bel ciclo rinascimentale della regione, che ha regalato alla città l'appellativo di "piccola Siena del Friuli".  Al termine si raggiungerà un rinomato prosciuttificio per il pranzo. Nel pomeriggio proseguimento per Spilimbergo cittadina di origine romana che ebbe un grande sviluppo in epoca feudale. Visita guidata del centro durante la quale si vedranno Piazza del Duomo, il Castello, il Palazzo Dipinto e la famosa scuola del Mosaico conosciuta in tutto il mondo. Partenza alla volta di San Vito Al Tagliamento con sosta a Valvasone, bellissima cittadina medioevale che fa parte dei borghi più belli d’Italia; passeggiata lungo il centro storico, dalla Torre delle Ore fino al Castello e al Duomo, che conserva il famoso organo decorato da Pomponio Amalteo, insigne pittore del XVI sec.. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento

 Domenica 16 agosto         SA VITO - AQUILEIA – LECCO / MANDELLO

Prima colazione in hotel e partenza per la visita di Aquileia: colonia romana dal 181 a.C. e sede di un importante presidio militare.  Gli impianti portuali, il foro, il sepolcreto e i resti paleocristiani attestano la sua floridezza fino al V sec. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per il rientro a Lecco e Mandello.

 

Quota per persona, in camera doppia:

Minimo 30 persone  Euro 690

Minimo 20 persone   Euro 740

 

Supplemento camera singola Euro 110

 

Assicurazione annullamento Euro 30  (facoltativa, da richiedere alla prenotazione)

 

La quota comprende:

viaggio in pullman – sistemazione in hotel 3 stelle sup. – mezza pensione in hotel – 1 degustazione di Gubana a Cividale  – i due pranzi indicati in programma – Bevande ai pasti - le visite in programma con guida – assicurazione medico/bagaglio – nostro accompagnatore

 

La quota non comprende:

i pasti non menzionati, gli ingressi ove richiesti (prevedere circa Euro 15 per persona), le mance, il facchinaggio, gli extra personali e tutto quanto non menzionato al paragrafo “La quota comprende”

 

 

IMPORTANTE: sul pullman saranno rispettati le distanze e i protocolli previsti per l’emergenza Covid-19 e provvederemo ad assegnare i posti a sedere.

 

Sul bus saranno inoltre a disposizione: mascherine – gel igienizzante

 

Documento richiesto: carta di identità