Zig Zag viaggi
Piazza Manzoni 11 - 23900 Lecco
Tel. +39 0341.284154 Fax +39 0341.283079
VIAGGI DI GRUPPO
Europa, Cipro
Itinerario unico
da definire
CIPRO Arte antica Musei ortodossi e natura 2021 - Europa - Cipro

Condividi
Segnala
Versione PDF
Richiedi informazioni





CIPRO Arte antica Musei ortodossi e natura 2021


CIPRO

  Arte antica, monasteri ortodossi e natura

29 Maggio – 05 giugno 2021

 

Sabato 29 maggio                   MILANO – LARNACA - LIMASSOL

Partenza con volo da Milano per Larnaca con arrivo previsto in serata. Trasferimento in hotel a Limassol per il pernottamento.

 

Domenica 30 maggio              Escursione: CURIUM - PHAPOS

Prima colazione in hotel. Partenza per l’anfiteatro Greco - Romano di Curium, oggi uno dei luoghi archeologici più spettacolari. La casa di Eustolio, originalmente una villa romana privata divenuta durante il primo periodo cristiano, un centro pubblico per le attività ricreative. Breve sosta a Petra tou Rromiou (luogo di nascita di Aphrodite) e proseguimento per visitare i mosaici di casa di Dioniso. I pavimenti a mosaico di questa villa risalgono ad un periodo tra il III e V secolo d.C e sono considerati tra i più belli del Mediterraneo orientale. Proseguimento per la visita della chiesa della Panagia Crysopolitisa costruita nel XII secolo sopra le rovine della più grande basilica del primo periodo bizantino sull’isola. All’interno del complesso si può vedere la colonna di San Paolo dove, secondo la tradizione, San Paolo venne flagellato prima che il governatore romano Sergio Paolo si convertisse al Cristianesimo. Visita delle tombe dei Re che risalgono al IV secolo a.C., pranzo incluso durante l’escursione. Rientro in hotel cena e pernottamento.

 

Lunedì 31 maggio                  Escursione: NICOSIA

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza per Nicosia, capitale di Cipro delineata dalle antiche mura veneziane, conosciuta grazie alla ricchezza dei reperti archeologici ed artistici racchiusi nei suoi musei e soprattutto per essere l’ultima città al mondo divisa da un muro. Visita dell’arcivescovado che al suo interno racchiude il famoso museo Bizantino, uno dei musei più importanti in Europa dove è raccolta la più grande collezione di icone dell’isola, e della Cattedrale di San Giovanni che al suo interno custodisce un ciclo di affreschi del 1731. Passando dalle mura Veneziana e la porta di Famagosta arriveremo al museo Nazionale dove si potrà ammirare l’affascinante collezione di reperti e tesori ciprioti dal valore inestimabile. Tempo libero e visita della pinacoteca di Leventios. Pranzo in ristorante. Cena e pernottamento in hotel.

 

Martedì 01 giugno                   Escursione: MONTI TROODOS e CHIESE BIZANTINE

Prima colazione in hotel. Partenza per i Monti Troodos e visita guidata di alcune delle famosissime chiese bizantine, catalogate dall’ Unesco “Patrimonio dell’Umanità da tramandare alle generazioni future”: visita della chiesa di Ayios Nicolaos, completamente dipinta con affreschi che vanno dal XI al XVII secolo e della chiesa bizantina di Panagia di Pothithou e visita della chiesa di Asinou del XII sec. i cui affreschi sono tra i migliori esempi bizantini. Pranzo incluso durante l’escursione. Rientro in hotel cena e pernottamento.

 

Mercoledì 02 giugno              Escursione: LA VIA DEI VINI

Prima colazione in hotel. Partenza con la guida per conoscere la storia del vino dell’isola. Primo stop al castello di Kolossi situato nell’omonimo villaggio. Fu eretto nel XV secolo, sulle rovine di una precedente fortezza, risalente all’inizio del XIII secolo. Quest’ultimo apparteneva ai Cavalieri di San Giovanni di Gerusalemme ed era la sede della più importante Centrale di Comando tra quelle ad essi facenti capo. L’area produceva ed esportava il tradizionale vino dolce di Cipro, divenuto noto come “Vin de Commanderie”, o Commandaria. Si prosegue per il villaggio di Erimi e visita del museo del vino situato nel cuore della zona di produzione vitivinicola dell’isola. Continuiamo per il villaggio di Omodos e visita di questo importante centro vinicolo e del famoso monastero di Stravos (Santa Croce), fondato da S. Elena nel 327 d.C.situato al centro dell’omonima piazza. Pranzo leggero e proseguimento per il villaggio di Koilani, visita del villaggio e di una la cantina. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

Giovedì 03 giugno                  Escursione: LARNACA e LEFKARA

Prima colazione in hotel. Partenza per la visita guidata della cittadina di Larnaca.  Lungo il percorso sosta al sito archeologico di Chirokitia, antico insediamento neolitico. Gli scavi effettuati hanno portato alla luce testimonianze di una delle più importanti culture neolitiche al mondo. Visita della chiesa di Angeloktisti, chiesa bizantina dell'XI secolo, della chiesa di San Lazaros patrono di Larnaca, fatta erigere nel IX secolo sulla tomba dall'imperatore Leone VI. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita del villaggio caratteristico di Lefkara, famoso per il pizzo locale conosciuto come Lefkaritica, (la tradizione vuole che Leonardo da Vinci visitò il villaggio e comprò una tovaglia per altari che donò al Duomo di Milano), e per la lavorazione dell’argento. Cena e pernottamento in hotel.

 

Venerdì 04 giugno                 Escursione: PONTI VENEZIANI Kykkos – Kalopanayiotis

Prima colazione in hotel. Partenza per la visita guidata alla scoperta dei ponti Veneziani di Tszelefos ed Elia. Dall’epoca veneziana e medioevale i due ponti attraversano il fiume di Diarizos nella foresta di Paphos dove all’epoca c’erano le miniere d’oro.  Si prosegue per il monastero di Kykkos fondato nel 1100 per venerare l’Icona della Madonna con Bambino attribuita a San Luca. Pranzo nelle vicinanze del convento e visita del villaggio di Kalopanayiotis con il complesso di San Giovanni Lampadistis Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Cena in hotel e pernottamento.

 

*Se al momento della partenza del gruppo, il paese avesse aperto i check point con in Nord dell’isola questa escursione verrà sostituita con questa sotto indicata:

 

Escursione: CASTELLO DI ST. HILARION – BELLAPAIS – KERYNIA

I bizantini ed i crociati costruirono a Cipro nord tre fortezze, tra queste quella di San Hilarion. Il castello, uno dei meglio conservati dell'isola, prese il nome dall’eremita San Hilarion che nel VII secolo venne qui dalla Palestina per purificare la montagna dai demoni pagani. Intorno alla tomba del santo sorse un monastero e successivamente la fortezza. Ancora oggi possono ammirare diverse parti della struttura originale, tra le quali la cappella bizantina (la parte più antica del castello), numerose stanze a vari livelli tra cui il refettorio monastico, gli appartamenti reali e il belvedere con il tetto a volta. Si prosegue per Bellapais dove si visita il convento fondato alla fine del XII sec. da Amaury De Lusignan e Kerynia, incantevole cittadina portuale, di cui si visita il castello dell'XI sec. con il museo che conserva il relitto di una nave naufragata attorno al 300 a.C.

 

Sabato 05 giugno                  LIMASSOL – LARNACA – MILANO

Prima colazione in hotel. Tempo libero a disposizione per attività individuali nella graziosa località di Limassol e trasferimento in tempo utile per l’aeroporto di Larnaca.

 

*Se al momento della partenza del gruppo, il paese avesse aperto i check point con in Nord dell’isola sarà possibile dedicare la mattinata con l’escursione sotto indicata:

 

Escursione: FAMAGOSTA e SALAMINA

Partenza per Famagosta. Sosta lungo il percorso a Salamina, città dove nacque e fu ucciso San Barnaba. Visita del teatro, anfiteatro, le terme e la palestra e del convento mausoleo di San Barnaba, fondato nel V sec. Si raggiunge Famagosta per la visita del suo centro medievale racchiuso in possenti mura difensive, il Castello di Otello, governatore veneziano di Cipro e la cattedrale di San Nicola, poi trasformata in moschea, dove molti sovrani vennero incoronati re di Cipro e Gerusalemme. Passeggiata nelle pittoresche stradine del centro storico della città.

 

Quota per persona, in camera doppia   IN FASE DI DEFINIZIONE

 

Supplemento camera singola               IN FASE DI DEFINIZIONE

 

Tasse aeroportuali     IN FASE DI DEFINIZIONE

 

La quota comprende: volo in classe economica, franchigia bagaglio kg. 20 - * sistemazione in hotel 4 stelle a Limassol - trattamento come da programma – trasferimenti, escursioni e visite con guida parlante italiano e bus riservato - assicurazione medico-bagaglio - nostro accompagnatore

 

La quota non comprende: le tasse aeroportuali – i pasti non indicati in programma – le bevande ai pasti - gli ingressi ove richiesti – le mance (prevedere Euro 30 per persona) – gli extra personali – tutto quanto non specificatamente indicato al paragrafo “La quota comprende”

 

Documento richiesto: carta d’identità valida per l’espatrio.

 

Al momento della conferma del viaggio vi comunicheremo tutte le formalità necessarie per l’ingresso nel paese.

 

ZIG ZAG VIAGGI  & C. S.n.c.

23900 LECCO – Piazza Manzoni, 11

tel. 0341 284154 / fax 0341 283079            

P.I. 02166700134