Zig Zag viaggi
Piazza Manzoni 11 - 23900 Lecco
Tel. +39 0341.284154 Fax +39 0341.283079
VIAGGI DI GRUPPO
Oceania, Australia Nuova Zelanda
17 giorni 16 notti
da 4945 euro
Australia e Nuova Zelanda 2017 - Oceania - Australia Nuova Zelanda

Condividi
Segnala
Richiedi informazioni





Australia e Nuova Zelanda 2017


Assaggio d’Australia e Nuova Zelanda in lingua italiana

Durata: 17 giorni / 16 notti

Sydney - Ayers Rock – Alice Springs – Cairns (La Grande Barriera Corallina) - Auckland - Matamata (Hobbiton) – Rotorua – Christchurch – Lake Tekapo – Mt. Cook – Wanaka – Queenstown - Milford Sound

 

Un itinerario per chi desidera un assaggio d’Australia e di Nuova Zelanda, con la possibilità di fare una bella estensione mare alle Fiji, in Nuova Caledonia, in Polinesia od in altra destinazione dell'immenso Oceano Pacifico. Il programma è a date fisse e prevede le guide in lingua italiana o bilingue italiano/spagnolo.

Un viaggio per mettere a confronto due isole vicine ma molto diverse, prima Sydney, la cultura aborigena e la grande barriera corallina australiana, poi Auckland, la cultura Maori, i geyser, i fiordi, le montagne ed i laghi della Nuova Zelanda.

Periodo consigliato: tutto l'anno

 

Tipo di viaggio: di gruppo con guide locali in lingua italiana in Australia e bilingue italiano/spagnolo in Nuova Zelanda

 

Calendario arrivi a Sydney:

2017:

25 Aprile

16 Maggio

18 Luglio

01 Agosto

08 Agosto

05 Settembre

19 Settembre

03 Ottobre

31 Ottobre

14 Novembre

19 Dicembre

 

2018:

02 Gennaio

30 Gennaio

06 Marzo

20 Marzo

 

1° giorno: Sydney - arrivo (-/-/-)

Arrivo all’aeroporto di Sydney dove sarete accolti da una guida parlante italiano e trasferiti al vostro hotel con un veicolo privato.

In serata incontro nella lobby dell’hotel con la vostra guida parlante italiano ed il resto dei partecipanti

al tour per un incontro informativo ed un cocktail di benvenuto.

 

2° giorno: Sydney (B/L/-)

Colazione inclusa.

Pranzo incluso.

Partenza dal vostro hotel per una visita della città di Sydney con la vostra guida parlante italiano e con un veicolo privato.

Il tour comincia con la visita allo storico “The Rocks”, così chiamato per le scogliere che ne costituivano il tratto distintivo e che fu il luogo in cui i primi deportati realizzarono, nel 1788, le strade scavate nella roccia. Da qui si gode un ottimo panorama dell’Opera House e dell’Harbour Bridge. Si prosegue con le visite verso il cuore commerciale della città con il suo Queen Victoria Building e la Sydney Tower, l’edificio più alto di Sydney, con i suoi 309 metri di altezza. La sua costruzione iniziò nel 1970 e venne inaugurata ed aperta al pubblico nel 1981.

Il tour prosegue verso la parte orientale di Sydney per la visita di Bondi Beach, la famosa spiaggia di sabbia dorata punto di ritrovo per gli appassionati di sole e di surf. Oltre che per la spiaggia, Bondi è frequentata anche per l’ambiente cosmopolita ed i caffè alla moda. Breve sosta per fare fotografie o per un drink (non incluso).

Sulla via del ritorno a Sydney, si attraverserà Double Bay, Kings Cross ed il Mrs Macquarie’s Point da cui si potrà ammirare una straordinaria vista panoramica della città.

The Sydney Opera House – Visita all’interno di 1 ora circa.

Più che un edificio l’Opera House rappresenta una vera e propria opera d’arte ed è uno dei capolavori architettonici del XX secolo. La vostra guida esperta vi accompagnerà alla scoperta di questo maestoso edificio e vi fornirà tutte le informazioni per comprenderne le complessità: potrete toccare con mano le famose piastrelle di cui è ricoperto, accomodarvi su una delle eleganti sedie di betulla bianca ed ammirare i soffitti a volta. Visiterete le aree off-limits al pubblico e potrete fotografare i dettagli da punti strategici, vi renderete così conto che dall’esterno si può avere solo una visione parziale di questo capolavoro architettonico.

Dopo la visita guidata, vi sarà offerto un delizioso pranzo leggero all’Opera House e potrete rilassarvi godendovi

la meravigliosa vista del Sydney Harbour. Dall’ Opera House ci dirigeremo a piedi al vicino Circular Quay.

Crociera sulla baia di Sydney.

Durante la navigazione potrete ammirare il famosissimo skyline, il ponte Harbour Bridge, le più esclusive e sontuose dimore costruite sul lungomare, il porto, le varie isole limitrofe, fari e fortezze nonché una svariata fauna marina.

Termine della crociera a Circular Quay.

Resto della giornata a vostra disposizione. Ritorno libero in hotel.

 

3° giorno: Sydney (B/-/-)

Colazione inclusa.

Giornata a disposizione per il relax e per le attività individuali.

Escursioni facoltative consigliate: Blue Mountains / Bridgeclimb sull’Harbour Bridge

 

4° giorno: Sydney – Ayers Rock (B/-/-)

Colazione inclusa.

Oggi la vostra guida parlante italiano vi aspetterà in hotel per il trasferimento all’aeroporto di Sydney con un veicolo privato.

Volo per Ayers Rock.

Giunti ad Ayers Rock, sarete accolti dalla vostra guida locale parlante italiano.

Olgas e Tramonto all’ Uluru con aperitivo.

Viaggio verso le mistiche 36 cupole di Kata Tjuta, Kata Tjuta significa “molte teste” ed è appunto una serie di massicce cupole rotonde ubicate a 42km ad ovest dell’Uluru. Una facile passeggiata seguendo il torrente tra le due cupole più alte, vi porterà a Walpa Gorge dove potrete godere di una vista spettacolare.

Nel tardo pomeriggio trasferimento all’Uluru per assistere al grande spettacolo cromatico del tramonto, gustando un aperitivo composto da stuzzichini e un bicchiere di vino. L’Uluru è il più grande monolito del mondo e si staglia in una piatta distesa desertica. E’ lungo 3,6km, largo 2,4km e si eleva a 348 metri. Da reperti archeologici si stima che il popolo aborigeno viva in questa area da circa 22mila anni e che il monolite rappresenti per loro un sito di estrema importanza culturale e rituale.

5° giorno: Ayers Rock – Alice Springs (B/-/-)

Colazione inclusa.

Di prima mattina incontro con la vostra guida locale e trasferimento all’Uluru per godere dei magnifici colori dell’alba. Con un pullman raggiungerete la Mutitjulu Walk e sarete accompagnati alla Mutitjulu Waterhole dove potrete ammirare l’arte rupestre aborigena e conoscere le storie e le leggende locali.

Successivamente visiterete il Centro Culturale Uluru - Kata Tjuta dove sono esposti tanti manufatti locali e dove vi verrà offerta la colazione.

Possibilità di sorvolare in elicottero l’area, 15 min. di volo panoramico (extra non incluso).

Nel pomeriggio viaggerete verso nord con destinazione Alice Springs.

Lungo il percorso la vostra guida vi terrà informati circa i punti di maggiore interesse e condividerà racconti e leggende legate a questa regione. Breve stop fotografico al Monte Conner e sosta alla fattoria dei cammelli.

Questa fattoria si trova a 90 km sud di Alice Springs nella zona di Stuarts Well ai piedi della magnifica catena montuosa delle James Ranges. I cammelli furono portati in Australia dal Medioriente intorno al 1870 come mezzo di trasporto nel deserto. Oltre che a cammelli, nella fattoria si possono ammirare esemplari di canguro, Emu e dingo. Sono disponibili cibo e bevande ed anche escursioni in sella ai cammelli (extra non inclusi)

Arrivo ad Alice Springs nel tardo pomeriggio.

 

6° giorno: Alice Springs - Cairns (B/-/-)

Colazione inclusa.

Sessione di Arte Aborigena.

Dopo colazione potrete incontrare la famosa artista aborigena Kumalie che condurrà una lezione di Arte e Pittura Simbolica. Kumalie vi spiegherà come, attraverso i simboli e la storia orale, gli aborigeni abbiano imparato a muoversi, cacciare e cercare cibo in questo aspro contesto naturale. L’uso dei segni con la mano, per esempio, fornisce la direzione durante le battute di caccia e viene utilizzato nelle cerimonie speciali. Kumalie fornirà informazioni circa il significato delle impronte, del territorio, l’utilizzo di strumenti e armi, il ruolo delle persone e degli animali, offrendo ai partecipanti una maggiore comprensione dei valori spirituali e dell’arte locale. I partecipanti potranno così creare un proprio pezzo d’arte aborigena sotto la guida di Kumalie.

Partenza per il tour della città di Alice Springs prima del trasferimento in aeroporto.

Il tour include la visita di:

- Old Telegraphstation. La vecchia stazione del telegrafo di Alice Springs trasmetteva in passato messaggi tra Darwin ed Adelaide e rappresenta oggi un’affascinante testimonianza delle origini europee della città. Fondata nel 1872 , è la meglio conservata delle 12 stazioni lungo la Overland Telegraph Line.

-Royal Flying Doctors. Il RFDS iniziò come il sogno del reverendo John Flynn, un ministro della Chiesa presbiteriana, che assisteva alla lotta quotidiana dei pionieri che vivevano in zone remote e dove solo due medici fornivano cure mediche in una superficie di quasi 2 milioni di chilometri quadrati. La visione di Flynn era quella di fornire un “manto di sicurezza” per queste persone ed il 15 maggio 1928 il suo sogno divenne realtà con l’apertura

dell’Australian Inland Mission Aerial Medical Service (in seguito ribattezzato Royal Flying Doctor Service) a Cloncurry, Queensland.

-Anzac Hill. Dalla cima di questa collina si gode di una vista a 360gradi della città e dei suoi dintorni ed il monumento commemorativo è dedicato ai caduti in Guerra.

Terminato il tour, sarete accompagnati dalla vostra guida locale in aeroporto.

Volo per Cairns.

Arrivo a Cairns, incontro con la vostra guida locale parlante italiano e trasferimento in hotel.

 

7° giorno: Cairns (La Grande Barriera Corallina)(B/L/-)

Colazione inclusa.

Pranzo incluso in escursione.

Oggi la vostra guida parlante italiano vi aspetterà alla reception dell’hotel, dal quale partiremo per una passeggiata verso il molo dove vi imbarcherete per la crociera alla Grande Barriera Corallina.

Navigazione in barca a vela a Green Island e alla Grande Barriera Corallina.

Oggi la vostra avventura inizia dal Cairns ‘Terminal Fleet’ dove si effettuerà il check-in e procederete poi all’imbarco alle ore 7:30 a.m. Dopo aver lasciato il molo, vi sarà fornita una breve introduzione da parte dello skipper sulla sicurezza a bordo e poi comincerà la navigazione verso l’isola di Green Island, una delle perle della Grande Barriera Corallina. Massimo numero di passeggeri 25 (benché l’imbarcazione possa ospitarne 52).

Godetevi tè, caffè, frutta e dolci a bordo.

La prima sosta avverrà a Pinnacle Reef, un ormeggio esclusivo sulla parte orientale di Green Island, dove si potrà ammirare un’eccellente copertura di corallo ed una vibrante vita marina. Per coloro che lo desiderano, ci sarà qui la possibilità di effettuare immersioni subacquee (costo addizionale) o semplicemente immergersi nelle acque cristalline con la maschera ed il boccaglio per ammirare la variegata fauna marina ed e i vari tipi di corallo.

 

A seguito, vi verrà offerto un delizioso pranzo a buffet a bordo.

Dopo il pranzo, trasferimento sull’isola di Green Island. Green Island è una magnifica isola situata a soli 26 km da Cairns e, con una circonferenza di appena 1,6 km, rappresenta un antico atollo corallino che ospita oltre 120 specie di piante indigene, uccelli colorati ed esemplari marini, nonché molti giardini di coralli da esplorare. Le sue acque protette sono il luogo ideale per scoprire la barriera corallina attraverso lo snorkeling e le immersioni subacquee. Sull’isola potrete rilassarvi sulle splendide spiagge di sabbia bianca oppure visitarne il suo piccolo centro che ospita alcuni bar e negozi, nonché il Marineland Melanesia, un acquario dove vivono alcuni pesci tropicali ed alcuni esemplari di coccodrilli (ingresso non incluso).

Dopo oltre 4 ore sulla Grande Barriera Corallina si salperà verso Cairns. Godetevi un bicchiere di vino locale accompagnato da frutta, formaggio e torta: un finale perfetto per una giornata di snorkeling ed immersioni nella Grande Barriera Corallina!

Arrivo a Cairns e rientro in hotel a piedi.

Inclusioni: Ottimo pranzo a base di carne e pesce; Tè, caffè, frutta e dolci a bordo; Oltre 4 ore sulla Grande Barriera Corallina; Snorkeling ed equipaggiamento; Assistenza per lo Scuba diving; Trasferimento per e da Green Island; Merenda pomeridiana durante la navigazione; Bicchiere di vino

Esclusioni: Attività opzionali o pasti a Green Island; a bordo Scuba diving ed attrezzatura; Underwater cameras; Glass bottom boat; Ingresso al Marineland Melanesia

 

8° giorno: Cairns (B/-/-)

Colazione inclusa.

Partenza a piedi dal vostro hotel con la vostra guida parlante italiano per una breve passeggiata verso la stazione

ferroviaria di Cairns, dove prenderete il treno panoramico “Kuranda Connection”.

La Kuranda Scenic Railway è una linea ferroviaria che si snoda per 34 km da Cairns a Kuranda attraverso un suggestivo paesaggio montuoso, ripide gole, la foresta pluviale e pittoresche cascate all’interno del Parco Nazionale del Barron Gorge. Costruito tra il 1882 e il 1891, è considerato un progetto di ingegneria di enorme grandezza. Centinaia di uomini furono impiegati per costruire le 15 gallerie fatte a mano e i 37 ponti ed oggi rappresentano un monumento ai pionieri del North Queensland. Il viaggio dura circa un’ora e mezza e, giunti al villaggio di Kuranda, scoprirete una varietà di attrazioni uniche, tra cui un vasto complesso di mercati, il Bird World ed il colorato Australian Butterfly Sanctuary, il tutto sullo sfondo di una spettacolare foresta pluviale.

Per il rientro prenderete la Skyrail Rainforest Cableway. E’ una delle funivie più lunghe al mondo e si estende oltre 7.5kms sull’incontaminata foresta pluviale tropicale. Il percorso dura circa 1 ora e mezza e lungo il tragitto vengono effettuate due fermate per consentire ai passeggeri di seguire interessanti percorsi lungo passerelle di legno.

Trasferimento in hotel con un veicolo privato.

Resto del pomeriggio libero.

 

9° giorno: Cairns - Auckland (B/-/-)

Colazione inclusa.

Trasferimento dal vostro hotel all’aeroporto di Cairns con un veicolo privato.

Partenza per la Nuova Zelanda.

In aeroporto vi sarà dato il benvenuto da una guida parlante italiano.

Assistenza e trasferimento in hotel.

Resto del giorno libero, nell’attesa che arrivino tutti partecipanti che formano il gruppo.

 

10° giorno: Auckland (B/-/-)

Prima colazione.

Inizio del tour con guida in lingua italiana al seguito che vi porterà da Auckland sino a Queenstown.

Inizio del tour odierno con la visita del Museo di Auckland, con la sua interessante collezione di arte ed artigianato Maori e Polinesiana, successivamente si visiterà il prestigioso quartiere di Parnell, uno dei più antichi della città. Si continuerà verso il quartiere Mission Bay, famoso per le sue belle spiagge e locali alla moda. Ritornando verso il centro, si visiterà prima la zona che ha ospitato l’Americas’s Cup meglio conosciuta come “The Viaduct” e poi la Sky Tower, la Torre più alta di tutto il Sud Pacifico con i suoi 328 metri. Da lì si potrà ammirare una vista spettacolare a 360 gradi di tutta la città e delle sue bellissime baie tra cui Waitemata e Manukau. Continueremo il nostro tour dirigendosi verso la Costa Occidentale e più precisamente nel Parco Regionale di Muriwai, per ammirare le sue selvagge spiagge di sabbia nera, la ricca vegetazione circostante e soprattutto la locale colonia di “gannet”, tipici uccelli marini bianchi e neri che possono avere un’apertura alare sino a 2 metri.

11° giorno: Auckland - Matamata - Rotorua  (B/L/D)

Prima colazione.

Pranzo in escursione.

Cena tipica Maori e spettacolo di danze e canti tradizionali (la famosa haka).

Partenza per il magico viaggio nell’universo immaginario creato da Tolkien e reso ancor più celebre dal regista neozelandese Peter Jackson: la regione della Terra di Mezzo, conosciuta anche come Eriador. Qui si effettuarono le riprese della trilogia de “Il Signore degli anelli” e di “Hobbiton”.

Da Auckland, si partirà alla volta di Bombay Hills attraversando la regione agricola di Waikato e la storica cittadina di Cambridge. Si proseguirà sino a Matamata per giungere al Shire’s Rest, la magnifica area agricola scelta da Peter Jackson per girare “Hobbiton”, unico set cinematografico al mondo che si possa visitare. Qui avrete modo di vedere, tra gli altri, i 37 pertugi degli hobbit, il ponte del doppio arco, l’albero della festa e la locanda del Drago verde. Potrete fotografare da vicino la porta della casa di Bilbo cosi come ammirare la vista a perdita d’occhio delle meravigliose colline circostanti.

Terminato il tour, si effettuerà una sosta a Matamata per un pranzo tipico neozelandese nella suggestiva fattoria di Longlands.

Partenza per Rotorua e trasferimento in hotel.

Nel pomeriggio visita di Te Puia (un tempo chiamata Whakarewarewa), una zona ricca di attività termali dove spiccano i geyser. Si prosegue con la visita della “Kiwi House” (habitat notturno dell’uccello kiwi, che non vola), dove potrete ammirare alcuni esemplari appunto di questo uccello e dell’avifauna autoctona. Sosta al “Maori Arts & Crafts Institute”, dove si potrà ammirare l’arte di come scolpire ed intagliare il legno secondo la tradizione Maori.

Per concludere la visita al Te Puia, parteciperete ad un Concerto ed una tipica cena Maori.

Al termine della cena, ritorno in hotel.

 

12° giorno: Rotorua - Christchurch - Lake Tekapo (B/-/-)

Prima colazione.

Merenda pic-nic in fattoria.

In mattinata si effettuerà una visita alla riserva termale di Waimangu, ricchissima di attività geotermali, dove potrete ammirare splendidi laghi (tra cui il Lago Verde ed il Lago Blu) ed una natura incontaminata. Tale riserva termale si creò a seguito dell’imponente eruzione del vulcano Tarawera.

Al termine della visita, trasferimento all’aeroporto di Rotorua per imbarcarvi sul volo per Christchurch.

Arrivo a Christchurch da dove proseguiremo verso la zona agricola della Canterbury Plains. Visita ad una tipica fattoria neozelandese dove gli ospiti potranno partecipare ad alcune attività agricole e sperimentare la quotidianità di un ambiente genuino. Durante la visita verrà offerta una merenda.

Continuazione del nostro viaggio verso il magnifico Lago Tekapo, dove alloggerete per la notte.

 

13° giorno: Lake Tekapo - Wanaka (B/-/-)

Prima colazione.

In mattinata si effettuerà una visita di Tekapo, il cui lago, di straordinaria bellezza, è caratterizzato da acque rese azzurre e cristalline da finissimi frammenti di roccia portati dai vicini ghiacciai.

Possibilità di effettuare un volo panoramico (costo non incluso) per ammirare il Monte Cook ed i ghiacciai di Franz Josef e Fox Glacier.

Partenza da Tekapo per il Mt. Cook Village da dove si potrà ammirare uno splendido panorama dell’area alpina circostante. Il viaggio continuerà passando dalla zona MacKenzie Country. Durante il tragitto si avrà la possibilità di ammirare le spettacolari Alpi neozelandesi, tra cui il Monte Cook (3750m) ed i numerosi laghi e fiumi di origine glaciale caratterizzati da acque di color turchese.

Arrivo a Wanaka e trasferimento in hotel.

 

14° giorno: Wanaka - Queenstown (B/-/-)

Prima colazione.

Mattinata libera per visitare Wanaka, nota località di villeggiatura, ubicata all’estremità meridionale del lago omonimo, orlato di salici e contornato di vette innevate. A parte la natura, Wanaka offre numerosi musei, ristoranti, bar e negozi di artigianato locale.

Verso mezzogiorno partenza da Wanaka per Queenstown, passando dal villaggio di Arrotown, meta dei cercatori d’oro di fine Ottocento. Breve sosta al Kawarau Bridge, famoso per esser il ponte da cui effettuarono il primo bungy jumping: per i più audaci, possibilità di lanciarsi dal ponte alto circa 43 metri (costo opzionale).

All’arrivo a Queenstown, verrà effettuato un breve tour nei dintorni della città, completato da un giro in cabinovia (Skyline Gondola) per raggiungere la cima del monte Bob’s Peak, che offre bellissimi panorami. Al termine, trasferimento in hotel.

 

15° giorno: Milford Sound (B/L/-)

Prima colazione.

Pranzo in escursione.

Partenza per il fiordo di Milford Sound passando per il lago Wakatipu, la cittadina di Te Anau ed il Parco Nazionale dei Fiordi. All’arrivo a Milford si effettuerà una meravigliosa crociera sul fiordo che vi porterà sino al Mar di Tasmania e da dove potrete ammirare le numerose cascate, le pareti rocciose, lo spettacolare Mitre Peak, la cascata di Bowen e numerosi branchi di foche e delfini. Pranzo incluso.

Ritorno a Queenstown in pullman, ma c’è possibilità facoltativa di effettuare un volo da Milford a Queenstown (costo supplementare; da prenotare in loco con la guida locale e soggetto alle condizioni atmosferiche).

N.B. In caso di maltempo l’escursione al Milford Sound può essere cancellata. In questo caso potrete effettuare l’escursione a Doubtful Sound (la differenza si paga direttamente in loco ed e soggetta a disponibilità).

16° giorno: Queenstown (B/-/-)

Prima colazione.

Giornata a disposizione per effettuare escursioni facoltative.

Alcuni consigli:

Dart River Jetboat Safari, un eccitante viaggio in jet boat attraverso canyon e gole con torrenti dalle acque ora calme ora impetuose. Panorami spettacolari.

Walter Peak Farm and BBQ Lunch, navigate con la leggendaria nave a vapore Ts Ernslaw.

Onsen Hot Pools: 1h di relax nelle acque termali di Queenstown circondati dai meravigliosi panorami alpini.

 

17° giorno: Queenstown - partenza (B/-/-)

Prima colazione.

Trasferimento in aeroporto e fine dei servizi relativi al tour.

Possibilità di effettuare estensioni mare:

•              Isole Fiji

•              Nuova Caledonia

•              Isole Cook

•              Polinesia Francese

  NOTE:

HOTEL PREVISTI:

Sydney                                  The Vibe Hotel****

Ayers Rock                          Desert Gardens****

Alice Springs                       Chifley Resort***sup

Cairns,                                  Pacific Hotel****

Auckland                              Grand Millennium Hotel Auckland****

Rotorua                                 Millennium Hotel Rotorua****

Lake Tekapo                        Peppers Bluewater Resort Lake Tekapo****

Wanaka                                 Edgewater Resort Wanaka****

Queenstown                        Copthorne Hotel & Resort Lakefront Queenstown****

 

GUIDE & PARTECIPANTI:

Guide locali parlanti italiano monolingue in Australia

Guida accompagnante il gruppo da Auckland a Queenstown in lingua italiana/spagnola

 

Numero di partecipanti (min/max): 2/24 pax in Australia

 

 

COSTO DEL VIAGGIO

Quote a partire da

Per persona in camera doppia, periodo 1 aprile - 30 giugno 2017

€ 4.945

 

 

 

Supplementi

Supplemento periodo 1 luglio - 30 settembre 2017, per persona in camera doppia

€ 35

 

Supplemento periodo 1 ottobre - 30 novembre 2017, per persona in camera doppia

€ 295

 

Supplemento periodo 1 dicembre 2017 - 31 marzo 2018, per persona in camera doppia

€ 260

 

Supplemento camera singola, periodo 1 aprile - 30 giugno 2017

€ 1.175

 

Supplemento camera singola, periodo 1 luglio - 30 settembre 2017

€ 1.430

 

Supplemento camera singola, periodo 1 ottobre - 30 novembre 2017

€ 1.750

 

Supplemento camera singola, periodo 1 dicembre 2017 - 31 marzo 2018

€ 1.705

 

 

 

Voli costo totale

Costo indicativo dei voli in classe economica, a partire da (variazioni in base a stagionalità e disponibilità)

€ 1.110

Tasse aeroportuali

Tasse aeroportuali, a partire da (variazioni sino ad emissione biglietto e a seconda del vettore utilizzato)

€ 690

 

 

 

Riduzioni

Riduzione per persona in camera tripla, in base al periodo (min/max)

-€ 80/85

 

 

 

Quota assicurativa e spese pratica

Include anche assicurazione sanitaria bagaglio, ass. rischio zero,

€ 85

Cambi applicati

1 EURO = AUD

1 EURO = NZD

Variazioni dei cambi con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi e verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza.              

€ 1,47

€ 1,57

 Note

Quote valide fino al 31 marzo 2018

I voli e le tasse aeroportuali sono valori indicativi per una valutazione globale del costo da un minimo ad un massimo. Non tengono quindi conto di offerte speciali e/o disponibilità reali. Per una quotazione accurata contattateci.

 

La quota comprende

• Visto elettronico per l’Australia (gratuito se di nostra emissione solo per i cittadini italiani)
• L’assicurazione per l’assistenza medica (sino a € 10.000), il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio (sino a € 1.000), con possibilità di integrazione
• La polizza viaggi "Rischio Zero"
• Kit da viaggio a e materiale informativo
• Sistemazione negli hotel indicati o similari di prima categoria
• Tutte le prime colazioni
• Altri pasti inclusi come da programma
• Guide locali parlanti italiano in Australia (N.B. Ci riserviamo il diritto di operare alcuni tour con gruppi molto piccoli con guida/autista parlante italiano o con guida accompagnante su autobus di linea.)
• Guida bilingue in italiano e spagnolo per il tour e i trasferimenti in Nuova Zelanda (ci riserviamo tuttavia il diritto di operare alcuni tour con un basso numero di partecipanti con autista/guida parlante italiano e spagnolo)
• In Australia tutti i trasferimenti e visite con veicolo privato dotato di aria condizionata (escursioni opzionali in SIC)
• In Nuova Zelanda trasporto con pullman privato (riserviamo il diritto di operare alcuni tour con pullman di linea regolare in caso di gruppi con un numero ridotto di partecipanti)
• Visita guidata all’interno dell’Opera House di Sydney
• Crociera del Sydney Harbour (non privata)
• Lezione di Arte Aborigena
• Escursione Sunset & Sunrise ad Ayers Rock
• Visita della Camel Farm (cavalcata in cammello non inclusa)
• Escursione in barca a vela alla Great Barrier Reef Cruise (non privata)
• Kuranda Treno Panoramico
• Funivia Skyrail Rainforest Cableway
• Tasse Goods & Services 10% in Australia
• Tasse locali (GST) del 15% in Nuova Zelanda
• Volo nazionale da Rotorua a Christchurch

La quota non comprende

• Assicurazioni integrative (vedi tabella sul sito o nel catalogo)
• Passaggi aerei internazionali e tratte interne in Australia
• Pasti e bevande se non indicati nel programma
• Mance ed extra in genere
• Accesso immediato alla camera in hotel a Sydney ed Auckland il giorno d’arrivo prima delle 15.00hrs (pre-registation)
• Eventuale late check-out (rilascio della camera entro le 10 AM)
• Tasse d’imbarco di NZD5.00 per persona da Rotorua
• Tasse governative e locali non in vigore al momento della quotazione
• Quanto altro non espressamente indicato ne la quota comprende od altrove nel programma