Zig Zag viaggi
Piazza Manzoni 11 - 23900 Lecco
Tel. +39 0341.284154 Fax +39 0341.283079
VIAGGI DI GRUPPO
Sudamerica, Brasile
Parco Nazionale Dos Lencois Maranhenses
3340 euro
Brasile la rotta delle emozioni - Sudamerica - Brasile

Condividi
Segnala
Versione PDF
Richiedi informazioni





Brasile la rotta delle emozioni


“La Rotta delle Emozioni”

Un angolo di BRASILE da scoprire

 

13 - 24 Agosto 2018

Un viaggio in Brasile che non tocca le zone tradizionali ma vi farà conoscere una parte di questo paese meno conosciuta ma unica nel suo genere. Dopo aver visitato la città di Rio de Janeiro, si prosegue per un viaggio emozionante ed unico alla scoperta del Parco Nazionale dos Lençois Maranhenses, spettacolare zona geologica unica al mondo, tra altissime dune di sabbia bianca, lagune e spiagge bellissime. Partendo da Sao Luis, capitale dello Stato del Maranhao si arriva a Barreirinhas, base per le escursioni sulle dune, si visita il delta del Rio Parnaiba e da qui si arriva fino a Jericoacoara, considerata la spiaggia più bella del Mondo.

 

Lunedì 13 agosto                     MILANO –  RIO DE JANEIRO 

Partenza dall’aeroporto di Milano Malpensa con scalo europeo per Rio de Janeiro. Cena e pernottamento a bordo.

Martedì 14 agosto                   RIO DE JANEIRO

Arrivo a Rio de Janeiro e trasferimento con bus privato in hotel. Mattinata  e pranzo libero per rilassarsi.  Nel pomeriggio incontro con la guida e visita della città. Rio de Janeiro dal 1° luglio 2012 è entrata a far parte del patrimonio mondiale dell’Unesco, per il modo unico in cui ambiente naturale e paesaggio urbano sono riusciti a fondersi tra loro.  Rio si sviluppa tra la meravigliosa baia di Guanabara, una delle più belle del mondo, le famose spiagge di Copacabana, Ipanema e Leme, il Pan di Zucchero che regala un’ incredibile vista sulla baia, il Cristo Redentore che domina il monte Corcovado e il parco nazionale di Tijuca che, con la sua sorprendente vegetazione tropicale, è il più grande parco urbano del mondo. Ma Rio può contare anche su moderni centri culturali, numerosi musei e quartieri ricchi di fascino e di storia. Si visiterà la parte “vecchia” di Rio, con una camminata attraverso le stradine che hanno caratterizzato la storia della città, visitando alcuni dei suoi luoghi più rappresentativi, tra cui il Monastero di San Bento, la Chiesa della Candelaria, Piazza XV Novembre, il Palazzo Imperiale, il Centro culturale che si trova nel ristrutturato Banco do Brasil e la rinomata strada Goncalves Dias, la Piazza Carioca e la Cattedrale Metropolitana. Visita della famosa Escadaria Selaron. Proseguimento per il Boulevard Olimpico. Rientro in hotel cena e pernottamento.

Mercoledì 15 agosto               RIO DE JANEIRO: escursione a Corcovado e Pan di zucchero

Dopo la prima colazione partenza in direzione della famosissima collina del Corcovado, che si raggiunge dopo aver costeggiato la laguna Rodrigo de Freitas. Raggiunta la base della collina si parte a bordo di un comodo trenino per raggiungere la parte più alta; da qui grazie ad un ascensore panoramico si arriva fino alla base del più celebrato simbolo del Brasile e della città di Rio de Janeiro, il Cristo Redentore – una delle Nuove Sette Meraviglie del Mondo – che da qui domina tutta baia, offrendo una vista mozzafiato della città e dei suoi dintorni. Pranzo in una Churrasqueria. Nel pomeriggio visita di un altro simbolo della città, il “Pan di Zucchero”, dove grazie ad una teleferica si raggiunge un punto panoramico che offre una vista impareggiabile delle più celebri spiagge della città, del Corcovado e del centro città. Rientro in hotel cena libera e pernottamento.

Giovedì 16 agosto                   RIO DE JANEIRO

Prima colazione in hotel e partenza per il Giardino Botanico, oasi di tranquillità e pace, tra palme reali e orchidee profumate si avvisteranno tucani e scimmiette. Proseguimento per il parco nazionale Tijuca ricco di giardini e cascate di ogni sorta che ospita un’ampia varietà di fauna e flora selvatica con le sue oltre 1.600 specie di piante, oltre a mammiferi, uccelli e rettili. Rientro in hotel e pomeriggio a disposizione. Cena e pernottamento

Venerdì 17 agosto                   RIO DE JANEIRO  -  SAO LUIS

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Sao Luis, capitale dello stato del Maranhao. Trasferimento in hotel e visita guidata della città. São Luís, situata su un'isola con chilometri di spiagge incontaminate, vive principalmente di turismo, sia da parte di stranieri che di brasiliani, provenienti dal Sud del paese. Gli oltre 3.500 edifici storici del XVIII e XIX secolo, rivestiti dalle caratteristiche piastrelle in maiolica (azulejos) sono valsi a São Luís il riconoscimento di Patrimonio dell'umanità da parte dell'UNESCO. Cena in ristorante e pernottamento.

Sabato 18 agosto                    SÃO LUÍS – BARREIRINHAS – LAGOA AZUL E DEL PEZ

Prima colazione in hotel. Partenza su strada asfaltata in bus  (durata 4,5 ore circa) per Barreirinhas, punto di partenza per la visita del Parco Nazionale Dos Lençois Maranhenses, spettacolare zona geologica unica al mondo, costituita da dune di sabbia bianca finissima e alte fino a 40 metri intercalate da lagune di acqua dolce e cristallina che si accumula durante il periodo delle piogge. E’ uno dei luoghi più incantevoli del Brasile, che si presenta nelle migliori condizioni indicativamente tra aprile e settembre, quando le lagune diventano delle piscine naturali in cui è possibile nuotare in uno scenario meraviglioso. Viste dall'alto le dune sembrano dei manti appoggiati sull'acqua (da qui il nome "lençois" = lenzuoli). Arrivo a Barreirinhas, piccola e tranquilla cittadina ubicata al limite del parco e sulle rive del bellissimo Rio Preguiças che scorre placido verso la foce. Nel pomeriggio inizia la scoperta del Parque dos Lençois. La visita copre due distinte aree del parco evitando le ore di maggior caldo. In questa prima giornata visiteremo la regione della Lagoa Azul, raggiungibile in circa mezz’ora. Si viaggia a bordo di rustiche Toyota fino ai margini del parco, e si prosegue poi a piedi per raggiungere le lagune dove ci sarà il tempo di godersi un memorabile bagno nell’acqua trasparente, ancora più speciale nel tardo pomeriggio con la magica luce del tramonto. Una volta rientrati a Barreirinhas, consigliamo di provare uno dei caratteristici ristorantini dell’animato lungo fiume.

Domenica 19 agosto               BARREIRINHAS – RIO PREGUIÇA – ATINS 

Prima colazione. Trasferimento al molo e partenza in barca turistica lungo il Rio Preguiças visitando il villaggio di Vassouras dove si potrà fare una breve camminata sulle dune dei Pequenhos Lencois e incontrare le numerose scimmie che popolano il piccolo centro. Si prosegue lungo il fiume fino a Mandacaru dove si potranno apprezzare le numerose botteghe di artigianato e -se accessibile- salire sul faro per osservare il panorama che abbraccia l’intera foce del fiume e parte del Parco Nazionale. Proseguimento fino ad arrivare a Atins e sosta per il pranzo con menù speciale per gustare i famosi gamberi. Arrivo e sistemazione in una semplice struttura con energia elettrica non garantita (è necessario un buon spirito di adattamento). Pernottamento.

Lunedì 20 agosto                    ATINS - CABURE – DELTA DEL RIO PARNAIBA – PARNAIBA

Prima colazione. In mattinata partenza in barca per Cabure e proseguimento in 4x4 lungo un bellissimo tratto di spiaggia battuta dall’oceano, fino a raggiungere Tutoia, piccola località affacciata sul Delta del Rio Parnaiba, che da queste parti viene anche chiamato Delta das Americas. Il percorso che dura all’incirca 3 ore è molto piacevole, con numerosi villaggi in cui scorre serena la vita rurale. Durante il viaggio si effettuerà una sosta per il pranzo (da pagare localmente). Arrivo a Tutoia e partenza in barca privata attraverso il Delta del Rio Parnaiba, la seconda meraviglia di questa regione, a cavallo degli stati di Maranhao e Piauì. Il Rio Parnaiba sfocia nell’Oceano Atlantico formando un vasto delta in cui l’alternarsi delle maree regola la vita della popolazione e modifica continuamente la geografia di queste terre. Si avrà modo di vedere come vive la gente in questo insolito ambiente, si potrà passeggiare su piccole dune di sabbia sospese tra fiume e oceano, e si cercherà di assistere allo spettacolo meraviglioso dei guarà – bellissimi uccelli color rosso fuoco- che tornano ai loro nidi al tramonto. Sistemazione in hotel cena e pernottamento.

Martedì 21 agosto                   PARNAIBA - JERICOACOARA

Prima colazione. Proseguimento in 4x4 su strade secondarie, spiagge deserte e paesi di pescatori, conoscendo un po’ la vita pacata dei “cearences” (la gente dello stato del Cearà), per giungere, dopo aver attraversato numerosi corsi d’acqua e dune di sabbia, alla vivace località di Jericoacoara, chiamata abitualmente Jerì da chi la frequenta. Pranzo a base di pesce lungo il percorso. Jerì è diventata famosa negli ultimi anni per la bellezza della sua spiaggia dominata da un’alta duna sulla cui sommità è ormai tradizione salire per godere il panorama all’ora del tramonto. Sistemazione in hotel e pernottamento.

Mercoledì 22 agosto               JERICOACOARA

Prima colazione. Partenza in 4x4 percorrendo per circa 40 minuti sentieri di sabbia, attraverso le dune si raggiunge la laguna paradiso, conosciuta per le sue acque blu. Pranzo al Rancho del Pescado e proseguimento verso la laguna blu attraversando Pra beach con ristoro a Vila de Jeri. Nel ritorno, se si desira si può fare una sosta nella pietra forata dove si può effettuare una passeggiata di 40 minuti circa (opzionale e senza costi aggiuntivi). Rientro in hotel e pernottamento.

Giovedì 23 agosto                   JERICOACOARA - FORTALEZA 

Prima colazione in hotel. Tempo a disposizione e trasferimento a Fortaleza per l’imbarco sul volo intercontinentale diretto  a Milano con scalo europeo. Pasti e pernottamento a bordo.

Venerdì 24 agosto                   FORTALEZA – MILANO
Arrivo nel pomeriggio a Milano.

NB: Tutte le visite e le escursioni sono garantite ma potrebbero subire variazioni rispetto all’ordine indicato.

 

Quota per persona, in camera doppia     Euro 3.340
(quote calcolate per un minimo di 15 partecipanti)

Supplemento singola              Euro 590
Tasse aeroportuali                  Euro 420 da riconfermare al momento della prenotazione

Assicurazione facoltativa annullamento Euro 130 (da richiedere alla prenotazione)

Documento richiesto: passaporto con validità minima di 6 mesi.

La quota comprende:
Volo intercontinentale di linea e volo interno – sistemazione in hotel e pousade con servizi privati – guide locali parlanti italiano – trattamento di mezza pensione come indicato da programma – trasferimenti  per tutto il tour in bus privato e Jeep 4x4 – Assicurazione medico bagaglio.

La quota non comprende:
Tasse aeroportuali, mance, extra di carattere personale e tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”.